Amministrazione trasparente - Ordine Ingg. Matera

logo ordine ingegneri matera
In questa area, denominata Amministrazione Trasparente, si possono trovare i documenti, i dati e le informazioni sugli aspetti della vita amministrativa e istituzionale dell’Ordine degli Ingegneri di Matera secondo il principio della trasparenza inteso come accessibilità totale alle informazioni. Principio al quale devono uniformarsi tutte le Pubbliche amministrazioni secondo quanto previsto da precise norme di legge e tra queste il Decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33.
Le informazioni sono pubblicate allo scopo di favorire forme diffuse di controllo del rispetto dei principi di buon andamento e imparzialità e riguardano l'organizzazione, il personale e l’utilizzo delle risorse per il perseguimento delle funzioni istituzionali.
L’area è organizzata in varie sezioni, secondo lo schema previsto dalla recente normativa ed in accordo con le indicazioni dell’Anac (Autorità nazionale anticorruzione e per la valutazione e la trasparenza delle amministrazioni pubbliche). La sezione verrà costantemente aggiornata e completata con i dati e le informazioni elaborati e resi disponibili dalle strutture competenti.
Trascorsi cinque anni dalla pubblicazione, e comunque al termine degli effetti prodotti, i dati, le informazioni e i documenti vengono trasferiti in altra sezione del sito Ordine Ingegneri di Matera denominata: Archivio.

Privacy, Open data e riutilizzo
I dati pubblicati on line non sono liberamente utilizzabili da chiunque per qualunque finalità. L'obbligo, previsto dalla normativa in materia di trasparenza, di pubblicare dati in formato aperto non comporta che tali dati siano anche "dati aperti", intendendosi dati liberamente utilizzabili da chiunque per qualunque scopo. Il riutilizzo dei dati personali non deve pregiudicare, anche sulla scorta della direttiva europea in materia, il diritto alla privacy.
Si informa che i dati personali sono riutilizzabili in termini compatibili con gli scopi per i quali sono raccolti e nel rispetto del norme sulla protezione dei dati personali. I dati sensibili e giudiziari non possono essere riutilizzati.
Seguono le Linee guida del Garante in materia di dati personali.

Go to top